XENA VEG N22 TEC

XENA VEG N22 TEC

CON AZOTO STABILIZZATO DALL’INIBITORE DELLA NITRIFICAZIONE 3,4 DMPP (3,4 DIMETILPIRAZOLOFOSFATO)

Composizione
Azoto (N) totale 22%
di cui: Azoto (N) organico 1%
Azoto (N) ammoniacale 7%
Azoto (N) ureico 14%
Anidride solforica (SO3) solubile in acqua 20%
Carbonio (C) organico di origine biologica 9%
Carbonio (C) umico e fulvico 4%

Materie prime
Concimi organici: borlanda essiccata.
Matrici organiche: ammendante compostato verde.
Concimi minerali: Urea inibita con DMPP, Solfato ammonico.

Download
Scheda prodotto

Descrizione

Caratteristiche
La frazione di Azoto minerale dello XENA VEG N22 TEC è totalmente stabilizzata con l’inibitore della nitrificazione 3,4 DMPP. Moderando il processo di nitrificazione dell’azoto (N), si limita in modo significativo le perdite per dilavamento e volatilizzazione ed aumenta la disponibilità dell’elemento per la coltura con notevoli benefici produttivi. L’azoto (N) apportato si renderà quindi disponibile in maniera graduale per un periodo di alcune settimane, in accordo con le capacità di assorbimento e con i bisogni nutritivi delle colture. È possibile così, ridurre il numero degl’interventi fertilizzanti e le quantità di azoto (N) usualmente impiegate, tenendo elevate le rese. La matrice organica utilizzata, altamente umificata, svolge un’azione protettiva nei confronti degli elementi nutritivi aumentandone l’assimilabilità da parte delle colture, migliora la fertilità del suolo e ne aumenta la capacità di ritenzione idrica.
L’utilizzo di XENA VEG N22 TEC permette di concentrare gli interventi di concimazione, evitando, grazie alla sua efficienza, fenomeni di inquinamento delle falde ed accumulo di nitrati nelle produzioni agricole. Si ottiene quindi un naturale accrescimento delle colture con un perfetto equilibrio vegeto-produttivo.

Confezioni
Sacchi da 25 kg
(bancali da 1,5 t)
Saccone da 500 kg

RAPIDO E BILANCIATO SVILUPPO VEGETATIVO DELLE PIANTE
RIDUZIONE DELLA LISCIVIAZIONE DELL’AZOTO E DELLE DOSI APPLICATE SENZA CALI PRODUTTIVI
CONCIMAZIONE SOSTENIBILE DAL PUNTO DI VISTA AMBIENTALE

Frutticole
400-500 kg/ha
Ripresa vegetativa

Cereali autunno-vernini
300-500 kg/ha
Dalla semina all’accestimento

Cereali primaverili-estivi
200-400 kg/ha
Pre-semina o in copertura

Prati e pascoli
200-400 kg/ha
Pre-semina o in copertura precoce

Orticole
300-600 kg/ha
Pre-semina o pre-trapianto interrato e in copertura precoce

Erba medica e Foraggere
200-400 kg/ha
Pre-semina

Un leggero interramento del concime favorisce l’azione fisica e biologica della sostanza organica.

La nuova linea XENA propone concimi organici e organo-minerali in pellet innovativi e soprattutto eco-friendly.

RICICLA – RIUSA – RIDUCI
Delle «R» della filosofia «Zero Rifiuti», Agrisystem ne fa proprie in particolare tre: ricicla, riusa e riduci.
RICICLA
Le matrici organiche utilizzate per la produzione dei concimi della linea XENA VEG derivano proprio dal riciclo dei rifiuti organici.
RIUSA
Sfalci, potature e scarti della manutenzione del verde ornamentale vengono compostati per essere riutilizzati come ammendante compostato verde. Sfalci, potature e scarti della manutenzione del verde ornamentale, ma anche i rifiuti organici domestici provenienti dalla raccolta differenziata vengono compostati e riutilizzati come ammendante compostato misto.
RIDUCI
Il riciclo e il riutilizzo di questi scarti valorizzati come compost di alta qualità comporta una riduzione del quantitativo di rifiuti conferiti in discarica, delle emissioni di CO2 nell’atmosfera e dell’impoverimento di sostanza organica dei suoli agrari.

Le matrici organiche così ottenute, insieme ai concimi organici e minerali utilizzati negli altri concimi Agrisystem vengono miscelate e pellettizzate nel nostro nuovo impianto dotato delle più recenti soluzioni tecnologiche.