VEGETAL OLIVOSYSTEM

VEGETAL OLIVOSYSTEM

NPK (CaO, MgO) (SO3) CON BORO (B) 15-6-7(4-2)(5)+7,5

Composizione
Azoto (N) totale 15%
Azoto (N) organico 1,5%
Azoto (N) nitrico 6%
Azoto (N) ammoniacale 7,5%
Anidride fosforica (P2O5) totale 6%
Anidride fosforica (P2O5) solubile in citrato ammonico neutro e in acqua 5,5%
Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 5%
Ossido di Potassio (K2O) solubile in acqua 7%
Ossido di Calcio (CaO) solubile in acqua. 4%
Ossido di Magnesio (MgO) totale 2%
Anidride Solforica (SO3) solubile in acqua 5%
Boro (B) solubile in acqua 0,1%
Carbonio (C) organico di origine biologica 7,5%
Carbonio (C) umico e fulvico. 2,5%
Sostanza Organica Vegetale 13%

Materie Prime
Concimi organici: borlanda essiccata
Componenti minerali: concime CE NPK, solfato ammonico

Formulazione
Granulare

Download
VEGETAL OLIVOSYSTEM – Scheda prodotto

Descrizione

Caratteristiche
VEGETAL OLIVOSYSTEM si caratterizza, per l’elevato contenuto in azoto (disponibile nella forma organica, nitrica ed ammoniacale) e per l’adeguata quantità di fosforo e potassio. Questo tipo di rapporto tra gli elementi rende questo prodotto ideale per la coltura dell’olivo. Infatti l’azoto, protetto dalle matrici organiche, stimola il rinnovo di vegetazione con emissione di nuove foglie, di fiori e con l’accrescimento delle olive ideale per ottenere la massima resa in olio.
Il fosforo consente un accrescimento radicale ottimale, mentre il potassio promuove la resistenza alla siccità ed ai parassiti. L’alto contenuto in zolfo consente, una mobilitazione dei microelementi insolubilizzati nel terreno a causa del pH alcalino o sub-alcalino, ed un’ottimale produzione di aminoacidi e proteine nei vegetali.
Il mirato contenuto in Boro (B), legato alle matrici organiche del concime, previene potenziali stati di carenza migliorando l’allegagione, rendendola costante negli anni.

VEGETAL OLIVOSYSTEM è specifico per la concimazione dell’olivo, per ottenere una diminuzione dell’alternanza di produzione, per garantire la massima resa in olio, esaltando tutte le caratteristiche organolettiche tipiche di un olio di qualità.

Confezioni
Sacchi da 25 kg
(bancali da 1,5 t)
Saccone da 600 kg

Vantaggi
Rapido e bilanciato sviluppo vegetativo delle piante
Nutrizione azotata equilibrata, graduale e duratura in tutte le fasi fenologiche
Concimazione sostenibile dal punto di vista ambientale
Mirato rapporto NPK, specifico per eseguire la concimazione di base
Incremento delle rese produttive

Informazioni aggiuntive

Coltura

Colture industriali, Frumento duro, Frumento tenero, Frutticole, Melone, Nocciolo, Olivo, Orticole, Pomodoro, Uva da Tavola, Uva da Vino, Vite

Olivo
2-6 kg/pianta
Regolando la quantità in base alla produzione e al vigore della pianta, alla presenza o meno di concimazione organica, all’annata di carica o scarica.
Distribuire OlivoSystem a fine inverno a pieno campo negli impianti fitti o localizzato nell’area di proiezione della chioma nel caso di piante di grandi dimensioni.
Nel caso di piante a forte alternanza di produzione è necessario aumentare, fino anche a raddoppiarla, la dose normale di concime se si prevede un’annata di carica, mentre se si prevede un’annata di scarica si dovranno somministrare quantità più ridotte rispetto alla norma. Questo sistema di concimazione guidata consente di normalizzare le produzioni su valori omogenei nel giro di pochi anni. Possibilmente interrare il concime con le normali lavorazioni. Di norma è sufficiente la sola somministrazione di fine inverno senza ulteriori apporti al terreno.

Avvertenze
Mentre si garantisce la qualità del prodotto, nel suo imballo originale e correttamente conservato, non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o esiti parziali, da impieghi non corretti o difformi dalla Buona Pratica Agricola e comunque non coerenti con le indicazioni suggerite.