MICROSYSTEM Combi

MICROSYSTEM Combi

ELIMINA LE CAUSE DI DECOLORAZIONI FOGLIARI, LA NECROSI DEGLI APICI, IL RACHITISMO E LA SCARSA ALLEGAGIONE

Composizione
Boro (B) solubile in acqua 1,50%
Rame (EDTA) 0,50%
Ferro (EDDHA) 2,00%
Manganese (DTPA) 2,50%
Molibdeno (EDTA) 0,10%
Zinco (EDTA) 1,50%

Formulazione
Polvere solubile

Consentito in agricoltura biologica

Download
Scheda prodotto

Sds

Descrizione

Caratteristiche
Formulazione in polvere solubile ottenuta mediante atomizzazione di una sospensione liquida formata da microelementi totalmente chelati; il suo processo di fabbricazione conferisce al prodotto una struttura fine ed omogenea, garantendone la totale solubilità.

Confezioni
Scatole da 5 kg

Vantaggi
Apporto equilibrato di microelementi
Favorisce il rinverdimento dei tessuti
Totale e rapida assimilazione sia fogliare che radicale

Informazioni aggiuntive

Biologico

Consentito in agricoltura biologica

Coltura

tutte le colture

L’azione biologica esplicata da MICROSYSTEM Combi, grazie alle caratteristiche di equilibrio e formulazione favorisce un corretto sviluppo delle piante, eliminando le cause di decolorazioni fogliari, necrosi degli apici, rachitismo, scarsa allegagione. Tutto ciò si traduce in un incremento dell’attività vegeto-produttiva delle colture con un incremento delle produzioni.
Ottimo per una veloce correzione di carenze multiple in agrumicoltura, frutticoltura, fragolicoltura, orticoltura e floricoltura.
MICROSYSTEM Combi può essere efficacemente utilizzato anche come fonte di microelementi nelle soluzioni nutritive per fertirrigazione. Si raccomanda l’impiego in tutte le fasi vegetative per non compromettere il regolare sviluppo della pianta.

Per tutte le colture
applicazione fogliare
100-150 g/hl carenza lieve
200-300 g/hl carenza grave

Per tutte le colture
applicazione fertirrigazione
1,5-3 kg/ha carenza lieve
4-5 kg/ha carenza grave

Per tutte le colture
applicazione idroponica
1-2 kg/ha carenza lieve
2-3 kg/ha carenza grave

Avvertenze
Il prodotto è miscibile con i più comuni agrofarmaci a reazione neutra. Si consiglia comunque di verificare la compatibilità procedendo a dei saggi preliminari. NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE.