MEDEIRO 80 WG ADVANCE

MEDEIRO 80 WG ADVANCE

FUNGICIDA SISTEMICO IN GRANULI IDRODISPERSIBILI

Composizione
Fosetil Alluminio puro g 80
Coformulanti q.b. a g 100

Formulazione
Microgranuli idrodispersibili

Registrazione
N. 15363 del 15/03/2012

Classificazione CLP
non classificato

Download
Scheda prodotto

Sds

Categorie: ,

Descrizione

Caratteristiche
MEDEIRO 80 WG ADVANCE è un fungicida sistemico in granuli idrodispersibili la cui efficacia è garantita anche dalla sua grande mobilità nelle piante. Penetra rapidamente nei tessuti vegetali, per cui non presenta rischi collegati al dilavamento, e manifesta una sistemia ascendente e discendente che consente anche la protezione delle foglie formatesi dopo il trattamento.

Confezioni
Bobine da 1 kg
(cartone 10 pz)
Sacchi da 10 kg

Informazioni aggiuntive

CLP

Non classificato

Coltura

Agrumi, Pomacee, Uva da Vino

Non è raccomandata la miscelazione di MEDEIRO 80 WG ADVANCE con altri prodotti fitosanitari.
Il prodotto deve essere applicato ad almeno una settimana di distanza dal trattamento con oli minerali. Inoltre il prodotto non è compatibile con fertilizzanti fogliari contenenti azoto.

Avvertenze
In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

Agrumi
(Arancio, Limone, Pompelmo, Limetta, Mandarino, Clementino, Pomelo, Bergamotto, Cedro, Tangerino, Chinotto, Arancio Amaro, Mapo, Tangelo)
15 giorni di carenza
Phytophtora spp.
Dose: 250-300 g/hl d’acqua
irrorazioni fogliari
N. tratt./anno: max 3
1° trattamento: in primavera all’inizio della fioritura.
2° trattamento: a luglio.
3° trattamento: a ottobre/novembre.
Nel caso di piante debilitate dalla malattia, il cui apparato fogliare non è più in grado di assorbire bene il prodotto, è opportuno integrare le applicazioni fogliari con “pennellature” della stessa soluzione (250-300 g/hl) sulle zone infette del tronco e delle branche.

Vite da vino
28 giorni di carenza
Plasmopara viticola
Dose: 250-300 g/hl d’acqua
N. tratt./anno: max 4
Iniziare gli interventi in pre-fioritura e proseguirli ad intervalli di 10-14 giorni in funzione delle condizioni climatiche e della pressione del patogeno.

Pomacee
15 giorni di carenza
Phytophtora spp.
Dose: 250-300 g/hl d’acqua
N. tratt./anno: max 3
1° trattamento: ad aprile.
2° trattamento: a luglio.
3° trattamento: a settembre/ottobre.